NEWS

  • eazyplex® Superbug (basic/complete A e B/CRE/MCR-1) rilevazione rapida di carbapenemasi, betalattamasi a spettro esteso (ESBL) e MCR-1

    • 17-05-2017
  • L'aumento della resistenza agli antibiotici è un problema di rilevanza mondiale anche se non coinvolge allo stesso modo tutte le specie di batteri e le classi di farmaci antimicrobici. I batteri possono procurare, mantenere, ed esprimere le nuove informazioni genetiche che possono conferire resistenza a uno o più antibiotici e grazie a questo, il fenomeno della resistenza agli antibatterici, inizialmente circoscritto all’ambiente ospedaliero, si va sempre più estendendo ai patogeni comunitari.
    In tempi più recenti si è assistito all’insorgenza di fenomeni di multiresistenza, con specie batteriche resistenti non più ad un singolo farmaco/gruppo di farmaci ma a più classi di antibiotici.
    Infine l’acquisizione di nuove resistenze ha provocato l’insorgenza dei cosiddetti "superbugs", batteri che esprimono resistenza alla maggior parte (se non a tutti) gli antibiotici che si possono impiegare. I superbugs possono causare infezioni molto gravi, che possono anche portare al decesso del paziente

    l kit eazyplex® Superbug sono test qualitativi, per uso diagnostico in Vitro, per la determinazione di carbapenemasi, betalattamasi a spettro esteso (ESBL) e gene MCR-1 per la resistenza alla Colistina in campioni biologici.

    Il sistema eazyplex® impiega reattivi pronti all’uso liofilizzati e non necessita di estrazione del DNA/RNA. Una semplice fase di bollitura di 3 minuti prepara il campione per l’analisi.

    I prodotti di amplificazione vengono visualizzati attraverso una reazione di RealTime PCR della durata di 30 minuti.

    Il prodotto è disponibile in cinque diversi pannelli, ognuno dei quali dotato di un controllo interno di amplificazione.

     

    Scheda prodotto

Elenco News